Il dollaro affronta la dura settimana in anticipo mentre l’attenzione si rivolge ai dati economici degli Stati Uniti

L’ultimo trimestre di un anno è tradizionalmente il più redditizio per qualsiasi mercato azionario, ma quest’anno il Dow Jones Industrial Average prevede di entrare solo un po ‘più forte rispetto allo scorso anno. I mercati sembrano favorire i titoli che mostrano forza nel settore immobiliare e nel settore sanitario, anche se i prezzi del petrolio stanno arrivando per la loro peggiore settimana da molti anni. Diamo un’occhiata ad alcuni fattori che influenzano il mercato durante questa settimana impegnativa.

Uno dei motivi principali per cui il dollaro deve affrontare una settimana così difficile è che c’è molto poco nei dati economici di cui parlare. Non ci sono stati nuovi inizi di alloggi a maggio, nessuna vendita di nuove case a giugno e non c’è stato praticamente alcun cambiamento nel numero di posti di lavoro. In effetti, è stato pubblicato un rapporto eccezionalmente debole sull’occupazione non manifatturiera appena prima che il presidente Obama visitasse la Cina. Questa notizia ha ricevuto molta attenzione e alcuni esperti si sono affrettati a dare la colpa della mancanza di crescita dell’occupazione allo stesso sistema economico cinese. Che sia davvero così o no, l’ottica di un rapporto debole non è una buona cosa per il dollaro.

Quindi a cosa dovrebbero prestare attenzione gli investitori? Se credi nell’economia forte degli Stati Uniti, probabilmente ti preoccupi di più dell’inflazione e della creazione di posti di lavoro. Naturalmente, la Federal Reserve farà tutto il possibile per mantenere bassi i tassi di interesse per aiutare a sostenere questa ripresa, ed è facile vedere la Fed agire in base alle sue convinzioni riguardo all’economia. Non ha spostato le tariffe da luglio del 2021! Dovremmo aspettarci una mossa entro la fine dell’anno?

Se sei meno preoccupato delle prospettive per l’economia, avrai una visione diversa di questi dati economici. Guarderai di più a quale sarà l’impatto sul dollaro quando si farà strada verso la fine dell’anno. Se pensi che i dati economici dicano che i tassi rimarranno bassi, potresti aspettarti di vedere il dollaro muoversi contro l’euro e la sterlina britannica. Se i dati economici indicano che i tassi ricominceranno a salire, ciò potrebbe significare un dollaro più forte (EURUSDUSD).

La domanda da porsi qui è se c’è spazio per il dollaro per riprendersi dalla sua recente debolezza. La risposta avrà molto a che fare con il modo in cui i dati economici globali influenzano il dollaro. Ad esempio, il recente rafforzamento dello yen giapponese (JPY) potrebbe avere un effetto sul dollaro, poiché anche l’euro si sta indebolendo. Tuttavia, se il commercio internazionale continua così com’è, non dovrebbe esserci un cambiamento importante nella forza del dollaro rispetto a tutte le valute.

Con l’arrivo dei dati economici nelle prossime settimane, ci si può aspettare di vedere un aumento incrementale dell’euro rispetto al dollaro, mentre l’USD si muove contro la maggior parte delle altre valute. Inoltre, potrebbero esserci alcune fluttuazioni a breve termine dell’euro e della sterlina rispetto al dollaro statunitense. Questi eventi potrebbero significare che i trader devono aspettare un po ‘più a lungo per fare dei soldi seri dal trading forex. Ciò è particolarmente vero se ti affidi esclusivamente alla forza del dollaro USA.

Se i dati economici sono deboli o mostrano che ci sarà un grande evento economico globale nelle prossime settimane, causerà una forte riduzione del volume degli scambi. I trader diventeranno incerti sul modo in cui scommettere. Ciò causerà un importante cambiamento di prezzo nei mercati. L’euro potrebbe indebolirsi rispetto al dollaro, mentre la sterlina britannica potrebbe aumentare rispetto alla maggior parte delle altre valute.

Pertanto, è necessario adottare una visione a lungo termine quando si osservano i dati economici internazionali. È importante non farsi prendere dalle tendenze dei dati che potrebbero essere temporaneamente accurate, ma di lunga durata. Se lo hai già fatto, allora è il momento di acquistare la coppia GBP / USD poiché a questo punto sembrano essere ipervenduti e potrebbero rimanere tali per tutta la settimana. Se vuoi giocare sul sicuro, dovresti restare con la coppia di valute EURUSD / USD. In entrambi i casi, puoi trarre vantaggio dai principali livelli di supporto e dai livelli di resistenza per trarre profitto da forti movimenti nei mercati.